Politiche editoriali

Ambito di interesse

Analitica - rivista online di studi musicali pubblica contributi legati ai temi dell'analisi musicale, intesa nella sua accezione più ampia di strumento di conoscenza e non come fine in sé. Questo spazio è inteso come un forum di discussione aperto alla riflessione da parte di musicologi, musicisti, docenti e studenti, basato su un uso consapevole e produttivo delle potenzialità della Rete. Per questo motivo, oltre ad accogliere proposte di articoli di carattere e formato più tradizionale, la sezione Interventi di ogni annata sarà caratterizzata da un tema centrale o parola chiave.

Usare la Rete come supporto significa anche adeguarsi alle modalità di comunicazione prevalenti. Per questa ragione i contributi proposti per la sezione Interventi dovranno avere dimensioni contenute (ogni autore avrà comunque la possibilità di proporre più contributi in una stessa annata). Questi contributi saranno suddivisi in:

  • Analisi: interventi analitici su un oggetto particolare (massimo 20.000 caratteri);
  • Discussioni: riflessioni e contributi di taglio teorico (massimo 20.000 caratteri);
  • Letture: schede di libri, e segnalazione di risorse (massimo 10.000 caratteri).

La possibilità della pubblicazione online favorisce inoltre l’integrazione nel discorso scritto di un'ampia gamma di risorse quali esempi sonori e visivi, schemi grafici, trascrizioni, partiture, esempi musicali, risorse software che possano risultare utili all'analisi.

Analitica avrà inoltre un ruolo di divulgazione e di supporto della Rivista di Analisi e Teoria Musicale. Nella sua area riservata saranno ospitati tanto abstract estensivi quanto segnalazioni di risorse collegate agli articoli pubblicati.

L’organigramma della rivista prevede un Direttore, che coordina una serie di Editor, ciascuno specializzato in un particolare ambito degli studi musicali. Il loro compito è quello di assicurare la qualità scientifica dei contributi, proporre i temi per il dibattito e coinvolgere i potenziali autori.

Le proposte di contributi, che possono essere inviate direttamente alla Rivista, saranno vagliate dal Direttore e da uno degli Editor prima dell’eventuale pubblicazione online. Lo stesso vale per i commenti, che prevedono una moderazione. Una volta ogni anno, prima della chiusura del numero in forma di file PDF, i testi saranno raccolti e inviati al Comitato Scientifico per una ulteriore revisione e per approvazione.

Non sono previsti costi di lavorazione per la presa in carico e per la lavorazione degli articoli sottoposti all'attenzione della rivista.

 

Sezioni

Articoli

Contributi legati ai temi della teoria e dell'analisi musicale.

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Interventi

Non controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Interventi - Analisi

Interventi analitici su un oggetto/tema particolare, lunghezza massima 20.000 caratteri.

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Interventi - Discussioni

Interventi teorici e metodologici, lunghezza massima 20.000 caratteri.

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Interventi - Letture

Schede di libri e segnalazione di risorse.

Non controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Non controllato Peer Reviewed

Approfondimenti

Sezione dedicata a contenuti relativi agli articoli pubblicati dalla Rivista di Analisi e Teoria Musicale.

Non controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Non controllato Peer Reviewed

Abstract - Convegni

Controllato Accetta proposte Non controllato Indicizzato Non controllato Peer Reviewed

Percorsi didattici

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Non controllato Peer Reviewed
 

Peer review

Per la sezione Interventi, il processo di revisione dei contributi si divide in due fasi:

  • il contributo viene letto e valutato da due Editor della rivista, che si occupano, che si riservano di chiedere all’Autore eventuali modifiche prima della pubblicazione online, inclusa la eventuale suddivisione del contenuto in parti da pubblicarsi in momenti successivi nel corso dell’anno;
  • prima della chiusura del numero annuale i contributi vengono sottoposti alla revisione del Comitato Scientifico della Rivista e ad eventuali revisori esterni, che si esprimeranno sulle eventuali ulteriori modifiche e integrazioni da apportare - anche attraverso l'uso e l'integrazione dei commenti degli utenti nel corpo dell'articolo.

Per la sezione Articoli, i testi proposti alla Rivista sono sottoposti a una doppia peer-review anonima da parte di lettori esterni alla Redazione.

 

Frequenza di pubblicazione

I contributi verranno pubblicati in forma di pagina html nel corso dell’annata non appena approvati e revisionati secondo le indicazioni della Redazione. Al termine di ogni singola annata essi saranno raccolti in un singolo file PDF che rimarrà a testimoniare, in forma "chiusa" i contributi e le relative discussioni sviluppate nel corso dei lavori di preparazione.

 

Accesso aperto

Questa Rivista fornisce accesso aperto ai suoi contenuti poiché ritiene che la libera disponibilità e il dominio pubblico delle ricerche sia in grado di migliorare lo scambio delle conoscenze a livello globale.

 

Archiviazione

Questa rivista partecipa a LOCKSS per creare un sistema di archiviazione distribuito tra biblioteche e permette a queste di creare archivi permanenti della rivista a scopo di conservazione. Prosegui...