The GATM is an Association that aims to promote and diffuses new analytical and theoretical knowledges in the field of music in Italy. The Association was created in 1989 by five associations of musicologists and in 2002 it became an association of individual scholars. On the site of the GATM you can find all the necessary information about the activities of the Association, together with information on publications and how to sign up.

Any one interested may become a member of the Association subscribing to the Rivista di Analisi e Teoria Musicale and participating personally in the organization of its activities.

Read more: Gruppo Analisi e Teoria Musicale
 

4 - 7 Ottobre 2018 - Istituto Superiore di Studi Musicali "G. Lettimi", Via Cairoli 44 Rimini


Il Convegno Internazionale di Analisi e Teoria Musicale, giunto alla sua quindicesima edizione, si svolgerà presso i locali dell'Istituto Superiore di Studi Musicali "G. Lettimi" di Rimini dal 4 al 7 Ottobre. Il Convegno affronta alcune questioni cruciali della ricerca analitico-teorica di questi ultimi anni, proponendo tredici sessioni di studio dedicate all'analisi di repertori musicali novecenteschi, alle relazioni tra modelli teorici e contesti operativi e allo studio analitico di alcune composizioni tra Rinascimento e epoca romantica. Il Convegno propone inoltre una tavola rotonda sulla musica italiana del primo Novecento, due sessioni di "concerti-analisi" e la presentazione di un importante testo dedicato all'insegnamento presso i nostri licei musicali.

La tavola rotonda conclusiva, coordinata da Giordano Montecchi, si concentrerà in particolare sulla figura di Giovanni Salviucci, un compositore scomparso ventinovenne nel 1937 ma la cui personalità sembra riassumere nella sua brevissima vita alcuni dei più interessanti motivi di fondo di un'epoca musicale che ancora attende di essere adeguatamente collocata nella storia della musica europea del primo Novecento. Un'epoca musicale dove le arti e la musica, utilizzate o perseguitate dai vari regimi, ne fecero ingiustamente le spese diventando o resti di un passato scomodo o testimonianze di un modernismo atipico, implacabilmente eclissato dalle avanguardie dei compositori della seconda metà del secolo. L'introspezione analitica e il contributo degli interpreti che oggi riscoprono queste musiche possono quindi dare un contributo essenziale nella rivisitazione di questi repertori, anche evidenziando le principali caratteristiche stilistiche di uno dei compositori che i critici dell'epoca consideravano tra i più promettenti, al pari di Luigi Dallapiccola e Goffredo Petrassi.

Leggi tutto: Programma del XV Convegno

 

In considerazione dell’ottimo successo ottenuto dalle precedenti edizioni, il Direttore del Master (prof. Egidio Pozzi) e il Consiglio Scientifico del GATM hanno deciso di riproporre il corso per il prossimo Anno Accademico con alcune modifiche all’offerta formativa tendenti a ottimizzare il percorso di studio. Al fine di rendere il Master ancora più utile per interpreti e musicisti pratici, tra i corsi principali viene mantenuto un insegnamento specificamente dedicato al rapporto tra analisi musicale ed esecuzione, mentre l’inserimento delle dicipline analitiche collegate alla popular music, alle tradizioni afro-americane, al jazz e ai repertori etnici consente di sviluppare delle competenze specializzate in diversi tipi di repertori.

Dal punto di vista organizzativo, il Master è istituito presso l’Università della Calabria e permette di acquisire un titolo universitario spendibile in tutte le istituzioni italiane ed europee. Oltre al GATM, gli enti, le istituzioni e le associazioni che collaborano nella realizzazione del Master sono: la Fondazione Istituto Liszt (Bologna), l’Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Lettimi” (Rimini), la Fondazione Isabella Scelsi (Roma), il Conservatorio Statale di Musica di Pescara, la Fondazione Antonio Manes e il Conservatorio Statale di Musica di Salerno. Il GATM e le Fondazioni che collaborano al Master metteranno a disposizione, con modalità e criteri stabiliti in autonomia, Borse e Premi di Studio per studenti meritevoli.

 

Il Bando del Master sarà pubblicato sul sito dell’Università della Calabria dal 1mo Ottobre 2018. Per conoscere i requisiti necessari all’ammissione, i criteri per il riconoscimento crediti di attività e studi precedenti, le sedi e la durata dei corsi, le verifiche, le prove finali e i costi di iscrizione si può inviare una richiesta a: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

Leggi la Nuova Offerta Formativa del Master 2018-19

 
FaLang translation system by Faboba