The GATM is an Association that aims to promote and diffuses new analytical and theoretical knowledges in the field of music in Italy. The Association was created in 1989 by five associations of musicologists and in 2002 it became an association of individual scholars. On the site of the GATM you can find all the necessary information about the activities of the Association, together with information on publications and how to sign up.

Any one interested may become a member of the Association subscribing to the Rivista di Analisi e Teoria Musicale and participating personally in the organization of its activities.

Read more: Gruppo Analisi e Teoria Musicale
 

The 13th International Music Theory and Analysis Conference, organized by the Italian research association Gruppo di Analisi e Teoria Musicale (GATM), in collaboration with the Istituto Superiore di Studi Musicali G. Lettimi, the Sagra Musicale Malatestiana, and the Municipality of Rimini, will be held in Rimini from Thursday, 29 September, to Sunday, 2 October 2016. The Conference Committee hereby invites those interested to submit proposals related to music theory and analysis of repertoires, practices and musical experiences of any genre, period or geographic area. Submissions will be open until 30 June 2016. Those having sent a proposal will be informed of the outcome of their submission(s) via email by 15 July 2016.

Read more: Call for papers - XIII International Music Theory and Analysis Conference
 

Si terrà all'Auditorium Parco della Musica (Largo Luciano Berio 3, Roma), il prossimo 26-27 maggio, il seminario di Deborah Burton (Boston University) dal titolo Si può, si deve analizzare l'opera? Il seminario è rivolto a docenti di discipline musicali presso le scuole secondarie e i conservatori, e agli studenti di canto, composizione e musicologia, e a tutte le persone interessate all'argomento. La frequenza del seminario è gratuita. È gradita una prenotazione via email alla segreteria della SIdM ( This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. ). Per informazioni: sanguinetti@lettere.uniroma2.it

Read more: Si puo', si deve analizzare l'opera? Seminario con Deborah Burton
 


Master Universitario di I livello in Analisi e Teoria Musicale

(Music Theory and Analysis)
Università degli Studi della Calabria (seconda edizione 2015-2016)

Promosso dal Dipartimento di Studi Umanistici (Unical) in collaborazione con il Gruppo Analisi e Teoria Musicale (Bologna)

e con

Fondazione Istituto Liszt Onlus (Bologna), Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Lettimi” (Rimini), Conservatorio Statale di Musica di Latina, Fondazione Isabella Scelsi, Fondazione Antonio Manes, Conservatorio Statale di Musica di Como, Conservatorio Statale di Musica di Salerno, Università degli Studi di Cagliari e Università degli Studi di Roma La Sapienza

 

E' stato pubblicato il bando dell'Università della Calabria per la seconda edizione del Master in Analisi e Teoria Musicale. La scadenza per le iscrizioni è il 16 gennaio 2016. Rispetto alla prima edizione non ci sono grandissime differenze se non che le collaborazioni si sono estese comprendendo anche altri due Conservatori (Como e Salerno) e l'Università di Cagliari.

L'offerta formativa è rimasta quasi la stessa ma abbiamo pensato di aggiungere ai corsi principali un insegnamento specifico sull'analisi e l'esecuzione musicale proprio per realizzare un collegamento più specifico e diretto tra la disciplina analitico-teorica e i problemi e le strategie della pratica esecutiva. 

Anche per questa edizione saranno disponibili 8 borse di studio: due dalla Fondazione Istituto Liszt, una dalla Fondazione Isabella Scelsi, due dalla Fondazione Antonio Manes (rivolte a residenti in Provincia di Cosenza) e tre (di cui una dedicata a giovani di età inferiore a 26 anni) dal Gruppo Analisi e Teoria Musicale. Le notizie sulle modalità di accesso e sulle scadenze si trovano linkate in questa pagina. Informazioni più precise sulle finalità del corso, sull'ammissione al Master, sull'offerta formativa, sul riconoscimento di crediti pregressi, sugli appuntamenti dedicati alle lezioni frontali e sulle quote di iscrizione si possono trovare cliccando su "Leggi tutto!.
Read more: Master in Analisi e Teoria Musicale 2015-2016 (II edizione)
 

Anno XXI n. 1, 2015

  • Pietro Cavallotti, Dalla ricezione del metodo dodecafonico al pensiero seriale: le Variazioni canoniche di Luigi Nono (abstract)
  • Anna Maria Bordin, Aspetti analitici e gestuali nell’esecuzione musicale dei bambini (abstract)
  • Nicolò Palazzetti, Italian harmony during the Second World War: analysis of Bruno Maderna’s First String Quartet (abstract)
  • Andrea Taroppi, Coerenza strutturale in Revolution 9. Musica concreta e hook tra sogni e realtà (abstract)

Interventi: Didattica dell’analisi musicale 

  • Massimiliano LocantoIntroduction. Music Theory Pedagogy in Italy and Abroad / Introduzione. L’insegnamento dell’analisi e della teoria musicale in Italia e all’estero
  • Egidio PozziStudies in Music Theory and Analysis in Italy: The 1st level Master’s Course in Music Analysis and Theory
  • Michael Buchler, Report on American Master’s Degree Programs in Music Theory

Recensioni

  • Jean Jacques Nattiez, Analyses et interprétations de la musique. La mélodie du berger dans le Tristan et Isolde de Richard Wagner, Vrin, Paris 2013 (Mario Baroni)
  • Robert Cohn, Audacious Euphony. Chromaticism and the Triad’s Second Nature, Oxford University Press, New York 2012 (Antonio Grande)