Rossana Dalmonte studied “German Language and Literature” at the Bologna University, and Piano, Composition, Choir direction at the Conservatory.

She was Assistant professor at the University of Bologna (1972-85) in the Discipline: Forme della poesia per musica, and Full professor in Musicology at the University of Trento (1986-2008)

Her main research areas:

1) Theory and Analysis. Many articles in Italian and foreign journals and the book Le regole della musica. Indagine sui meccanismi della comunicazione, EdT, Torino 1999, translated into English and enlarged as A computer-aided inquiry on Music Communication, Mellen Press, Lewiston –New-York 2003, and into French as Les règles de la musique. Etude sur les mécanismes de la communication, Delatour, France 2008.  Together with Mario Baroni and Carlo Jacoboni.

2) Contemporary music. The editing and study of the works of Bruno Maderna have led to the stipulation of a convention between the Universities of Trento (Dalmonte) and Bologna (Baroni), the Milan publishing house Suvini-Zerboni and the RAI (Italian radio and television). This initiative began in the 1980s and it is still alive and fruitful (20 scores and 4 books have been published from 1985 to today). Her interview with Luciano Berio has been published in many languages, and she has published several articles on his works.

3) Franz Liszt and his world. The foundation and direction of the Istituto Liszt in Bologna (1997) was the outcome of research which had begun at the end of the 1970s.  In 2011 it became the Fondazione Istituto Liszt onlus. Two collections are regularly published: “Quaderni dell’Istituto Liszt” and “Rarità Lisztiane/Liszt Rarities” together with the Liszt Society in London. From October to April the Fondazione organizes 8 concerts yearly. R.D. published a book and several articles on Liszt.

FaLang translation system by Faboba

ANVUR luglio 2018: INSERIMENTO DELLA NOSTRA RIVISTA DI ANALISI E TEORIA MUSICALE TRA LE RIVISTE DI CLASSE A

La RIVISTA DI ANALISI E TEORIA MUSICALE (RATM) è stata inclusa dall'ANVUR nell'elenco delle riviste di CLASSE A per l'Area 10 Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche. L'aggiornamento è stato pubblicato sul sito dell'ANVUR il 31 Ottobre 2018 ed è attivo da Luglio 2018.

La Rivista di Analisi e Teoria Musicale è una rivista peer reviewed fondata nel 1994 dal GATM. Sulla rivista sono pubblicati studi in lingua italiana e inglese, dedicati all'analisi di repertori e pratiche musicali di ogni periodo storico, genere, stile e provenienza geografica.

La Rivista pubblica articoli originali, caratterizzati da ampiezza di articolazione e analisi critica, completezza delle fonti e rigore dell'informazione bibliografica; comprende inoltre una sezione dedicata a brevi interventi sulla didattica dell'analisi e una rubrica di recensioni. Oltre ad accogliere le proposte degli studiosi, la Rivista promuove la pubblicazione di volumi monografici dedicati a questioni teoriche e metodologiche di particolare rilievo nel panorama degli studi internazionali.