Anno XXII, n. 1-2, 2016 (in collaborazione con Analitica) - Abbiamo bisogno della popular music? - Prospettive critiche dagli studi musicalia cura di Alessandro Bratus (in uscita)

  • John Covach, The Way We Were: Rethinking the Popular in a Flat World (abstract)
  • Stefano La ViaLa canzone d’autore come terreno d’incontro fra ‘colto’ e ‘popolare’(con annotazioni critiche su alcune tendenze della popular musicology(abstract)

  • Timothy D. TaylorThe Hip, the Cool, and the Edgy, or, the Dominant Cultural Logic of Neoliberal Capitalism (abstract)
  • Philippe GoninPopular or Not Popular? The Late Sixties, the Counterculture and the Avant-garde in Rock Music. The Example of Pink Floyd's Ummagumma (abstract)
  • Dietrich HelmsDo We Need «populäre Musik»? A German Perspective (abstract)
  • Vincenzo CaporalettiQuali basi epistemologiche per una musicologia della popular music(abstract)
  • Max PaddisonCritical Reflections on the Concept of Popular Music (abstract)

 

[Per l'acquisto degli arretrati della versione cartacea della rivista cliccare sull'immagine, sarete diretti al sito della casa editrice LIM]

FaLang translation system by Faboba

ANVUR luglio 2018: INSERIMENTO DELLA NOSTRA RIVISTA DI ANALISI E TEORIA MUSICALE TRA LE RIVISTE DI CLASSE A

La RIVISTA DI ANALISI E TEORIA MUSICALE (RATM) è stata inclusa dall'ANVUR nell'elenco delle riviste di CLASSE A per l'Area 10 Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche. L'aggiornamento è stato pubblicato sul sito dell'ANVUR il 31 Ottobre 2018 ed è attivo da Luglio 2018.

La Rivista di Analisi e Teoria Musicale è una rivista peer reviewed fondata nel 1994 dal GATM. Sulla rivista sono pubblicati studi in lingua italiana e inglese, dedicati all'analisi di repertori e pratiche musicali di ogni periodo storico, genere, stile e provenienza geografica.

La Rivista pubblica articoli originali, caratterizzati da ampiezza di articolazione e analisi critica, completezza delle fonti e rigore dell'informazione bibliografica; comprende inoltre una sezione dedicata a brevi interventi sulla didattica dell'analisi e una rubrica di recensioni. Oltre ad accogliere le proposte degli studiosi, la Rivista promuove la pubblicazione di volumi monografici dedicati a questioni teoriche e metodologiche di particolare rilievo nel panorama degli studi internazionali.