How to Analyse Opera and its Inherent Emotions, with Examples Taken from Handel’s Giulio Cesare

Mario Baroni, Roberto Caterina, Fabio Regazzi

Although dramaturgy has been the focus of study in historical musicology, analysis of opera has received scarce attention, with music analysis mostly devoted to instrumental music. Moreover, recent studies have highlighted the role of performance in opposition to that of the score. The main aim of the present article is to propose a specific analytical method for opera, based on the convergence of three analytical parameters: analysis of the score, of the singers’ voices and of their gestures. We considered as an example Giulio Cesare by Handel, and particularly three emotional aspects of its arias: love, fury and sorrow. We initially analysed structural features in the score (metre, rhythm, tonal, harmonic and melodic aspects) which proved to be different in love, fury and sorrow contexts. The second analysis concerned elements of vocal performance (tempo, legato, accents, vibrato) and their statistical presence. The third analysis focused on the body of the interpreters: energy and frequency of gestures, and facial expressions. The study revealed a considerable degree of coherence between the various aspects, with particular attention to the empathic link between singers and audience. 

 

FaLang translation system by Faboba

ANVUR luglio 2018: INSERIMENTO DELLA NOSTRA RIVISTA DI ANALISI E TEORIA MUSICALE TRA LE RIVISTE DI CLASSE A

La RIVISTA DI ANALISI E TEORIA MUSICALE (RATM) è stata inclusa dall'ANVUR nell'elenco delle riviste di CLASSE A per l'Area 10 Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche. L'aggiornamento è stato pubblicato sul sito dell'ANVUR il 31 Ottobre 2018 ed è attivo da Luglio 2018.

La Rivista di Analisi e Teoria Musicale è una rivista peer reviewed fondata nel 1994 dal GATM. Sulla rivista sono pubblicati studi in lingua italiana e inglese, dedicati all'analisi di repertori e pratiche musicali di ogni periodo storico, genere, stile e provenienza geografica.

La Rivista pubblica articoli originali, caratterizzati da ampiezza di articolazione e analisi critica, completezza delle fonti e rigore dell'informazione bibliografica; comprende inoltre una sezione dedicata a brevi interventi sulla didattica dell'analisi e una rubrica di recensioni. Oltre ad accogliere le proposte degli studiosi, la Rivista promuove la pubblicazione di volumi monografici dedicati a questioni teoriche e metodologiche di particolare rilievo nel panorama degli studi internazionali.