Il Gruppo di Analisi e Teoria Musicale, la Fondazione “Antonio Manes” e la Fondazione Istituto Liszt bandiscono un concorso per l’attribuzione di Borse di Studio per l'iscrizione e la partecipazione al Master di I livello in Analisi e Teoria Musicale organizzato per l’a.a. 2018-2019 dall’Università della Calabria. 
Il concorso si rivolge a musicisti, interpreti, musicologi e studiosi meritevoli che siano in possesso di una laurea o diploma universitario di durata almeno triennale, oppure di un diploma di vecchio ordinamento o diploma accademico almeno di I livello (triennio) rilasciato dai Conservatori e dagli attuali Istituti di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica o un titolo equipollente ottenuto in Italia o all’estero. Il Bando della Fondazione Manes è rivolto a residenti a Cosenza e Provincia, mentre le Borse della Fondazione Liszt sono rivolte a musicisti e musicologi interessati ad approfondire l’analisi di forme e linguaggi musicali del periodo classico-romantico.

La domanda e la documentazione richiesta dovranno essere inviate a mezzo email agli indirizzi indicati nei rispettivi Bandi entro la scadenza indicata.

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto:   Bando Borse di studio GATM Master 2018-19,   Borse di Studio Fondazione Manes 2018,   Bando e moduli Borse Fondazione Liszt

FaLang translation system by Faboba

ANVUR luglio 2018: INSERIMENTO DELLA NOSTRA RIVISTA DI ANALISI E TEORIA MUSICALE TRA LE RIVISTE DI CLASSE A

La RIVISTA DI ANALISI E TEORIA MUSICALE (RATM) è stata inclusa dall'ANVUR nell'elenco delle riviste di CLASSE A per l'Area 10 Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche. L'aggiornamento è stato pubblicato sul sito dell'ANVUR il 31 Ottobre 2018 ed è attivo da Luglio 2018.

La Rivista di Analisi e Teoria Musicale è una rivista peer reviewed fondata nel 1994 dal GATM. Sulla rivista sono pubblicati studi in lingua italiana e inglese, dedicati all'analisi di repertori e pratiche musicali di ogni periodo storico, genere, stile e provenienza geografica.

La Rivista pubblica articoli originali, caratterizzati da ampiezza di articolazione e analisi critica, completezza delle fonti e rigore dell'informazione bibliografica; comprende inoltre una sezione dedicata a brevi interventi sulla didattica dell'analisi e una rubrica di recensioni. Oltre ad accogliere le proposte degli studiosi, la Rivista promuove la pubblicazione di volumi monografici dedicati a questioni teoriche e metodologiche di particolare rilievo nel panorama degli studi internazionali.