Questo libro sulle due Sonate per pianoforte e violoncello di Johannes Brahms propone tre diversi approcci a opere musicali importanti, e particolarmente significative per la comprensione sia del cammino artistico di Brahms, sia di un momento cruciale della musica europea tesa tra le tentazioni del passato e il richiamo verso l´"avvenire". I tre approcci danno vita alle tre parti del libro: contesto, testo, interpretazione. I tre approcci venno intesi, nonostante l´ordine scelto per l´esposizione scritta dell´argomento, in un rapporto di circolarità.
La storia della musica si feconda nel contatto con l´esperienza musicale. L´analisi musicale trova concretezza e funzionalità se si muove all´interno di precise prospettive storiche, e in costante riferimento a esperienze musicali concrete, di esecuzione e di ascolto.
A sua volta l´interprete esecutore, senza nulla sacrificare della propria istintualità, trova nella storia e nell´analisi le plurime strade della riflessione sulle proprie scelte e della verifica dei propri risultati.
Questo libro, che si spera il primo di una serie, scommette soprattutto sulla speranza che si possa crescere il numero degli ascoltatori per i quali l´esperienza musicale si fonda su motivazioni culturali profonde. Storia, testo musicale e problemi dell´interpretazione potranno diventare, per loro, come altrettante porte per entrare nel regno della musica d´arte.

 

[Per l'acquisto del volume cliccare sull'immagine, sarete diretti al sito della casa editrice LIM]

FaLang translation system by Faboba

ANVUR luglio 2018: INSERIMENTO DELLA NOSTRA RIVISTA DI ANALISI E TEORIA MUSICALE TRA LE RIVISTE DI CLASSE A

La RIVISTA DI ANALISI E TEORIA MUSICALE (RATM) è stata inclusa dall'ANVUR nell'elenco delle riviste di CLASSE A per l'Area 10 Scienze dell'antichità, filologico-letterarie e storico-artistiche. L'aggiornamento è stato pubblicato sul sito dell'ANVUR il 31 Ottobre 2018 ed è attivo da Luglio 2018.

La Rivista di Analisi e Teoria Musicale è una rivista peer reviewed fondata nel 1994 dal GATM. Sulla rivista sono pubblicati studi in lingua italiana e inglese, dedicati all'analisi di repertori e pratiche musicali di ogni periodo storico, genere, stile e provenienza geografica.

La Rivista pubblica articoli originali, caratterizzati da ampiezza di articolazione e analisi critica, completezza delle fonti e rigore dell'informazione bibliografica; comprende inoltre una sezione dedicata a brevi interventi sulla didattica dell'analisi e una rubrica di recensioni. Oltre ad accogliere le proposte degli studiosi, la Rivista promuove la pubblicazione di volumi monografici dedicati a questioni teoriche e metodologiche di particolare rilievo nel panorama degli studi internazionali.