Il GATM è un’associazione che ha lo scopo di promuovere e divulgare in Italia nuove conoscenze analitiche e teoriche in campo musicale, mantenendo rapporti con tutti coloro che sono interessati all’argomento. Un altro scopo importante è quello di collaborare con le altre società analoghe esistenti in Europa e fuori Europa. Il GATM ha sede presso il Dipartimento di Musica e Spettacolo dell’Università di Bologna, in via Barberia 4.

Ogni interessato può diventare membro dell’Associazione semplicemente abbonandosi alla Rivista di Analisi e Teoria Musicale, e partecipare in prima persona all’organizzazione delle sue attività.

 

Il GATM pubblica presso la casa editrice LIM (Libreria Musicale Italiana, Lucca), due numeri annuali della Rivista di Analisi e Teoria Musicale (RATM) e la collana di Manuali d'analisi e teoria musicale dedicata alle Università e ai Conservatori. Con la stessa casa editrice e in collaborazione con la Società Italiana di Musicologia pubblica la collana Repertori Musicali. Inoltre collabora organicamente alla rivista online Analitica e alla organizzazione dei suoi convegni annuali.

Il presidente dell’Associazione è Egidio Pozzi, affiancato nel Consiglio Direttivo da Catello Gallotti (vicepresidente) e da Giuseppe Sellari (segretario). I componenti del Comitato Scientifico sono in parte presenti a titolo individuale, in parte come rappresentanti delle società fondatrici. Si tratta di: Mario Baroni, Alessandro Bratus, Antonio Cascelli, Rossana Dalmonte, Catello Gallotti, Antonio Grande, Massimiliano Locanto, Marco Lutzu, Susanna Pasticci, Egidio Pozzi, Andrea Garbuglia (rappresentante SIEM), Luca Marconi (rappresentante IASPM).

L’Associazione è stata creata nel 1989 da cinque società musicologiche: la Società Italiana di Musicologia (SIdM), la Società Italiana per l’Educazione Musicale (SIEM), la Società Italiana di Etnomusicologia (SIE), l’Associazione Italiana di Informatica Musicale (AIMI), il Ramo italiano dell’International Association for the Study of Popular Music (IASPM). Nel 2002 il GATM si è trasformato in associazione a titolo individuale.

 

FaLang translation system by Faboba