La didattica musicale e l'analisi

a cura di Luca Marconi e Franca Ferrari - pag. volume completo

Quali ruoli vengono assunti dall'analisi e dalla teoria nei diversi contesti della didattica musicale?
Con quali domande i diversi obiettivi dell'insegnamento/apprendimento interpellano il testo musicale? 
Come le varie componenti osservate nella musica durante il processo analitico possono essere inserite nella relazione educativa insegnante/allievo ?
In che cosa l'analisi musicale è utile all'insegnante?
​In che cosa è  utile all'allievo?

Per fornire alcune risposte a questi quesiti, formulati da alcuni anni con una certa ricorrenza nella letteratura sulla pedzgogia e la didattica della musica, abbiamo innanzitutto distinto diversi settori rispetto ai quali tali domande ci sembravano particolarmente pertinenti (l'educazione all'ascolto, lo sviluppo della creatività musicale, l'insegnamento strumentale, l'educazione dell'orecchio musicale, l'insegnamento della storia della musica e della composizione) e ci siamo rivolti a dei docenti che hanno condotto svariate esperienze e riflessioni sull'utilizzo dell'analisi in tali settori.